Global menu

Our global pages

Close

MiFID II e MiFIR La Direttiva 2014/65/UE relativa ai Mercati degli Strumenti Finanziari ed il Regolamento (UE) n. 600/2014 sui mercati degli strumenti finanziari

  • Italy
  • Banking and finance - Articles

13-04-2017

Benvenuti sulla nostra pagina web dedicata a MiFID II e MiFIR che contiene informazioni concernenti lo stato di implementazione della MiFID II e la documentazione relativa alle consultazioni pubbliche. Dalla presente pagina è possibile anche accedere tramite hyperlink ai nostri e-briefing sulla MiFID II ed alle disposizioni normative e regolamentari. Per informazioni aggiornate e assistenza sulla MiFID II non esitate a contattare uno dei nostri professionisti.

Conto alla rovescia per l’applicazione della MiFID

Eversheds Sutherland può assistervi nella pianificazione e nella gestione dell’intero processo di implementazione della MiFID II, dalla gap analysis all’adeguamento delle vostre procedure, policy e documentazione contrattuale, con un approccio pratico, orientato al business ed efficace in termini di costi.
Eversheds Sutherland ha sviluppato degli strumenti ad hoc (MiFID II Net e MiFID II Maps) per l’implementazione del processo di adeguamento alla MiFID II.

Siamo consci che ciascun cliente - in base al proprio business model – adotta un approccio differente rispetto all’implementazione della MiFID II; per questo adattiamo i nostri servizi sulla base delle specifiche esigenze del cliente: dalla pianificazione e gestione dell’intero progetto di attuazione della MiFID II, all’intervento su specifici aspetti, anche analizzando e validando i processi già implementati.

Per maggiori informazioni, potete contattare Alessandro Engst, Juliana Jules de Andrade o Valerio Lemma.

MiFID II Net 

MiFID Net è un tool per la gap analysis progettato congiuntamente ed adattato alle specifiche esigenze del cliente con l’obiettivo di implementare il processo di adeguamento alla MiFID II in maniera cost-effective. MiFID II è messo a disposizione del cliente tramite piattaforma online e contiene:

  • Funzionalità per allocare e monitorare i project tasks
  • La calendarizzazione delle attività
  • Un modulo per la gestione documentale
  • Un’apposita MiFID II document suite
  • Cloud storage per template, policy e documenti

MiFID Maps 

MiFID Maps è un tool concepito per fornire aiuto nel processo di implementazione alla MiFID II e può essere utilizzato insieme al tool per la gap analysis MiFID II Net.
MiFID II Maps consente di identificare:

  • come le previsioni della MiFID I variano rispetto alle disposizioni di Livello I della MIFID II e del MIFIR;
  • i singoli articoli delle previsioni di Livello I della MiFID II e del Regolamento MiFIR, per numerazione e argomento, nonché i relativi considerando rilevanti ai fini dell’interpretazione dell’articolato;
  • come l’ESMA abbia integrato le disposizioni di Livello I della MiFID II, tramite direttive, regulatory technical standards (RTS) e implementing technical standards (ITS);
  • come le autorità italiane stanno pianificando di implementare le previsioni della MiFID II.

Sulla MiFID II


La MiFID II rappresenta l’esito della revisione da parte della Commissione Europea della Direttiva relativa ai Mercati degli Strumenti Finanziari (MiFID) alla luce della crisi finanziaria del 2008. La MiFID disciplina il quadro regolamentare applicabile alle imprese che offrono servizi e prodotti di investimento nell’Unione Europea. La MiFID II estende l’ambito di applicazione della MiFID, prevede ulteriori misure di tutela degli investitori, intensifica i requisiti relativi alla negoziazione di strumenti finanziari ed introduce nuove disposizioni per imprese di investimento extra UE che offrono servizi e prodotti di investimento nell’UE.
Le principali modifiche previste dalla MiFID II (di seguito esaminate in maggior dettaglio) riguardano le seguenti aree:

  • Ambito di applicazione
  • Tutela degli investitori
  • Mercati
  • Imprese di paesi terzi 

Attuale status della MiFID II

Il testo della Direttiva MiFID II ed il testo del Regolamento MiFIR sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale il 12 giugno 2014 e sono entrati in vigore il 2 luglio 2014.

Gli Stati Membri sono chiamati ad adottare le misure di recepimento della MiFID II entro il 3 luglio 2017. Tali misure entreranno in vigore il 3 gennaio 2018 (salve alcune marginali eccezioni). Il Regolamento MiFIR non richiede misure di recepimento e (salve alcune marginali eccezioni) entrerà in vigore il 3 gennaio 2018.

Consultazione Pubbliche

Documenti MEF

 

Documenti ESMA




 

 

 

For more information contact

< Go back

Print Friendly and PDF
Subscribe to e-briefings